L’apparecchio ortodontico fisso è il modello più comune nella mente del paziente. Esistono due tipologie principali: l’apparecchio coi bracket metallici e l’apparecchio fisso trasparente.

Conosciuti con svariati sinonimi come apparecchio trasparente, apparecchio invisibile, mascherine trasparentiallineatori invisibili, questi dispositivi rappresentano una soluzione altamente discreta, comoda ed efficace per la correzione della posizione dei denti.

La protesi fissa comprende tutti quei restauri protesici che vengono cementati in bocca con la funzione di sostituire uno o più denti persi, o semplicemente di proteggere un dente per prevenirne eventuali fratture.

 

Le otturazioni dentarie sono restauri estetici che vengono realizzati dall’odontoiatra o dal laboratorio per chiudere cavità o pareti create da carie o traumi sulle superfici dei tuoi denti.

Solo lo sbiancamento professionale garantisce un risultato soddisfacente e duraturo nel tempo.

Durante la seduta in poltrona verrà applicato sui tuoi denti un prodotto chimico dall’azione sbiancante. Dopo una sola seduta di sbiancamento di circa 30-40 minuti otterrai subito risultati visibili.

Successivamente alla seduta in studio, ti daremo un set di mascherine da usare solo durante la notte, dentro le quali dovrai mettere una piccola quantità di sbiancante che ti verrà pure consegnato.

L’azione combinata sbiancamento professionale più sbiancamento domiciliare garantisce un risultato efficace e duraturo.

Le faccette dentali sono attualmente la soluzione protesica più estetica per i denti frontali Oggi, grazie ad una tecnologia sempre più avanzata in ambito odontoiatrico, si può ottenere un sorriso da far invidia in modo davvero semplice. Con le faccette dentali, infatti, potremo sfoggiare una dentatura smagliante, nel rispetto dell'anatomia e della funzione masticatoria e, soprattutto, evitando operazioni invasive.

Venerdì, 12 Aprile 2019 12:06

Mascherine Invisibili: funzionano davvero?

Conosciuti con svariati sinonimi come mascherine trasparenti, allineatori invisibili o Aligners, questi dispositivi rappresentano una soluzione altamente discreta, comoda ed efficace per la correzione della posizione dei denti.

Oggi, grazie ad una tecnologia sempre più avanzata in ambito odontoiatrico, si può ottenere un sorriso da far invidia in modo davvero semplice. Con le faccette dentali, infatti, potremo sfoggiare una dentatura smagliante, nel rispetto dell'anatomia e della funzione masticatoria e, soprattutto, evitando operazioni invasive.

Le cause che possono portare alla perdita dei denti in età adulta (non prendiamo, evidentemente, in esame la caduta dei denti da latte nei bambini) possono rivelarsi molteplici:

  • Carie;
  • Placca batterica;
  • Parodontite;
  • Traumi (urti o incidenti di vario genere);
  • Infezioni dentali;
  • Abitudini alimentari scorrette;
  • Scarsa igiene orale;
  • Trauma occlusale.
Martedì, 16 Ottobre 2018 11:57

Disturbi Gengivali? Preveniamoli insieme

A chi non è mai capitato, lavandosi i denti o usando il filo interdentale, di provare un certo fastidio alle gengive con conseguente arrossamento e gonfiore?

La gengivite è, infatti, un'infiammazione piuttosto diffusa che non va però sottovalutata, perché, se non trattata correttamente, può portare a problemi di alito cattivo, gengive sanguinanti e, infine, anche alla parodontite. Quindi, è di fondamentale importanza rivolgersi al proprio dentista sin dagli stadi iniziali e riconoscerne sintomi e segnali prima che questa condizione evolva in altre problematiche.

Pagina 4 di 8