Che cos’è la nevralgia? 

Esistono vari tipi di nevralgia, dato che il nostro sistema nervoso è costituito da una intricatissima rete di nervi e neuroni. 

Giovedì, 08 Luglio 2021 17:39

Alitosi: cosa succede realmente?

Che cos’è l’alitosi?

Alito sgradevole, cattivo sapore in bocca e forte imbarazzo, sono questi gli spiacevoli inconvenienti dell’alitosi. Questo disturbo può colpire soggetti di ogni sesso ed età e si tratta, solitamente, di un disturbo curabile abbastanza facilmente.

Da sempre, gli apparecchi fissi metallici hanno rappresentato l’incubo più comune tra gli adolescenti, a causa delle difficoltà che comportano: sorriso metallico, lesioni al cavo orale, detersione complicata dei denti. 

Ma grazie alle nuove frontiere dell’ortodonzia, sono state create soluzioni comode ed invisibili, per evitare tutte le problematiche connesse agli apparecchi tradizionali. Ecco, di seguito, tutte le domande più frequenti: 

I denti del giudizio si chiamano così perché erompono tra i 18 e i 30 anni e, solitamente, sono quattro, uno per ogni emiarcata dentale. Talvolta ne può comparire qualcuno in più o in meno e questi sono rispettivamente casi di iperdonzia e ipodonzia.

La malattia parodontale colpisce in Italia circa il 60% della popolazione. Circa il 10% manifesta forme avanzate e particolarmente colpite sono gli individui appartenenti alla fascia di età compresa tra i 35 ed i 44 anni. 

Quando una persona inizia a rosicchiare le unghie, generalmente la causa di questa abitudine “viziata” si riscontra in motivi relativi a stress, nervosismo e ansia. 
Motivi che sono indissolubilmente legati alla nostra sfera psicologica ed emotiva e che producono effetti malsani non soltanto sulle nostre mani, ma nel nostro organismo in generale.

Questo atteggiamento sporadico e/o reiterato nel tempo, è un vero e proprio disturbo che può causare problemi alle unghie ma anche alla salute orale.

Venerdì, 29 Gennaio 2021 17:47

Come e quando usare il filo interdentale?

Nonostante sia uno strumento importante per la pulizia dei denti, il filo interdentale è ancora oggi scarsamente utilizzato, pur essendo consigliato da molti esperti come uno degli alleati più preziosi della nostra igiene orale.

Lunedì, 11 Gennaio 2021 12:32

Gomma da masticare o spazzolino da denti?

Capita spesso di mangiare fuori e non poter rispettare fedelmente e in maniera meticolosa una delle abitudini quotidiane che non deve mai mancare: la pulizia del cavo orale.

Venerdì, 04 Dicembre 2020 11:20

Rigenerazione Ossea Guidata

Oggigiorno ricorrere all’implantologia dentale è possibile anche nel caso in cui le condizioni delle creste ossee siano sfavorevoli. 
Atrofie per l’avanzare dell’età, malattia parodontale o esiti di traumi possono portare ad un'insufficiente quantità e qualità di osso per inserire gli impianti o ne possono compromettere il risultato estetico-funzionale. Ma come procedere in tal senso?

Ti sei mai chiesto se il tuo bambino respira con la bocca?
 
Capita spesso di vedere il proprio figlio addormentarsi e respirare con la bocca aperta ed il naso chiuso. Questo modo di respirare, decisamente anti-fisiologico, in alcuni casi si presenta anche durante le ore diurne e non solo in quelle notturne.
Pagina 1 di 8